Macchine per pressofusione alluminio usate: ecco perché non ti aiutano a risparmiare

Perché non conviene comprare macchine per pressofusione alluminio usate

Un macchinario cruciale nella fonderia come quello per la pressofusione necessita di assoluta affidabilità.

Quando si avvia un’attività nel settore della fonderia o in generale dell’industria, le responsabilità sono tante. Verso i clienti, verso i dipendenti e verso sé stessi.

Per operare al top degli standard qualitativi e di sicurezza è un grande vantaggio affidarsi alla robotica industriale per fonderia in processi come la sbavatura robotizzata oltre che nella pressofusione. Se sei già proprietario di una fonderia o se sei in procinto di avviarne una, indubbiamente avrai bisogno di macchinari professionali per svolgere questo lavoro.

Non è da escludere che per la pressofusione così come per l’automazione sbavatura e finitura metalli stia pensando di sondare il mercato dell’usato, magari per risparmiare.

Ma sei sicuro che possa essere una scelta giusta?

Le macchine per pressofusione sono fondamentali per la lavorazione di metalli come l’alluminio.

Mettiamo caso che tu debba sostituire una macchina per la pressofusione perché quella che avevi in precedenza ha subito un danno irreparabile o che tu stia avviando una nuova attività.

Saprai bene che acquistare un macchinario simile nuovo di zecca rappresenta un investimento molto importante e impegnativo. Alla luce di questo potresti aver fatto un giro di ricerche sul web digitando: macchine per pressofusione alluminio usate.

I risultati potrebbero averti lasciato un po’ sul chi va là in quanto spesso si trovano per lo più macchinari vecchi anche di 40 o 50 anni. Ma tu ti occupi della lavorazione dell’alluminio ora e nell’industria come in altri settori le tecnologie fanno passi da gigante in un lasso di tempo simile.

Possedere un macchinario di questo tipo costituisce la base in una fonderia in quanto tutto parte dalla fusione dei metalli. E se devi occuparti della realizzazione di componenti in serie mediante la tecnica della pressofusione sai perfettamente che se c’è un passaggio che non può presentare anelli deboli è proprio questo.

Tuttavia potresti lasciarti tentare dall’opportunità di acquistare delle macchine utensili usate a poco prezzo come alcune macchine per la pressofusione messe in vendita su internet. Già pregusti l’affare e ti convinci di risparmiare tantissimo in questo modo.

Ma prima di prendere una simile decisione è opportuno che tu faccia alcune considerazioni.

Leggi anche: Macchine per pressofusione e sbavature: questo ciò che devi sapere

Perché non dovresti affidarti a macchine per fonderia usate.

Prendiamo come esempio la possibilità che tu decida di acquistare un macchinario molto datato e pertanto con alle spalle un certo volume di lavoro. Al di là dell’aspetto relativo ad una tecnologia ampiamente superata c’è da considerare un altro aspetto molto importante che è quello dell’usura dei materiali e delle componenti meccaniche.

Una pressa per alluminio usata e strausata ad esempio non garantisce la stessa affidabilità di una nuova. Ma sono tanti i materiali e le componenti soggette ad usura in un processo così d’impatto.

È vero che questi macchinari sono concepiti per resistere a certe sollecitazioni e certe temperature, ma indubbiamente quando si parla di parecchi decenni di lavoro continuativo alle spalle la percentuale di imbattersi in guasti o cedimenti si innalza progressivamente.

Propendendo per una scelta simile quindi rischi non solo di non essere competitivo rispetto ai tuoi concorrenti che si affidano a macchinari di ultima generazione che garantiscono prestazioni elevate ed un’efficienza assoluta, ma anche che in qualsiasi momento ti ritrovi punto e a capo, senza alcuna garanzia, a dover fare nuovi investimenti.

Per la pressofusione sono necessarie macchine industriali

Ma anche qualora trovassi un macchinario più recente, non ti è concesso sapere quanto è stato effettivamente utilizzato e soprattutto se ne è stato sempre fatto un utilizzo corretto.

Per certi aspetti è un po’ come quando si acquista un’automobile usata. Potrà presentarsi bella nell’aspetto e apparentemente perfetta nel funzionamento, ma se è stata utilizzata in maniera irresponsabile ti darà problemi prima o poi. E di questi problemi dovrai fartene carico tu.

Inoltre per utilizzare questi macchinari è fondamentale averne una dettagliata conoscenza tecnica da trasmettere agli operatori che la utilizzeranno quotidianamente.

Acquistando una macchina per pressofusione o un qualsiasi macchinario per fonderia come una conchigliatrice usata non potrai godere della formazione che i produttori invece garantiscono ai clienti che acquistano un macchinario nuovo.

Ci son tanti piccoli e grandi aspetti che fanno si che rivolgersi al mercato dell’usato possa causare una perdita di denaro e di tempo piuttosto che un’opportunità di risparmio. Insomma, affidarsi alla fortuna in questi casi non è la migliore delle soluzioni.

Leggi anche: Robot industriali e fonderia: questi i più utilizzati nei processi industriali

Macchine industriali usate? Non solo per la pressofusione, ma anche per la sbavatura è meglio evitare.

Lo stesso discorso vale naturalmente per qualsiasi attrezzatura da utilizzare in un processo lavorativo in serie, comprese le macchine sbavatura per fonderia.

Anche nell’acquisto di un’isola robotizzata per la finitura dei metalli è fondamentale ragionare a mente lucida prima di farsi stuzzicare dall’idea di risparmiare sull’investimento. Infatti ogni fonderia svolge determinati tipi di lavorazione su diversi tipi di metalli e non tutti i macchinari sono adattabili ai diversi processi.

Noi di Trebi lo sappiamo bene in quanto da più di 30 anni realizziamo isole robotizzate per la sbavatura e diversi clienti hanno deciso di rivolgersi a noi per incaricarci di progettare dei macchinari ad hoc per le loro necessità. Infatti oltre ai nostri modelli standard realizziamo anche modelli personalizzati, per soddisfare appieno le esigenze di ogni singola fonderia.

Se hai necessità di questo tipo di macchinari, noi siamo disponibili per una consulenza.

Contattaci in qualsiasi momento.