Le ditte di automazione industriale in Italia: tutto quello che c’è da sapere

Ditte di automazione industriale in Italia

Aziende di robotica in Italia: questa è la situazione

Il nostro è un Paese altamente industrializzato. In Europa, le aziende italiane si distinguono da tempo immemore per la qualità del lavoro in diversi settori. Ma come si sta muovendo il comparto industriale italiano in merito all’utilizzo dell’intelligenza artificiale e all’automazione?

In questo articolo farò il punto sulla situazione generale dell’industria italiana evidenziando in quali settori vengono maggiormente adoperati i robot, con un’attenzione speciale per la fonderia.

I principali campi di applicazione della automazione industriale in Italia

In Italia, così come in altre aree del mondo, il ricorso all’automazione nel settore industriale ha conosciuto una crescita esponenziale negli ultimi anni. A dirla tutta, però, il nostro Paese è sempre stato ai primi posti tra le potenze mondiali per l’utilizzo di sistemi industriali all’avanguardia; non a caso, esso occupa una posizione di rilievo da questo punto di vista dato che, nel vecchio continente, solo la Germania conta un maggior numero di robot installati nelle aziende operanti nell’industria.

A livello globale, invece, siamo al decimo posto alle spalle di super potenze come USA, Giappone e Corea del Sud.

Il fatto che l’Italia, con quasi settantacinquemila unità robotiche operative, sia la seconda manifattura europea dietro al colosso teutonico dimostra che la nostra industria è viva e al passo coi tempi. Indubbiamente, lo stretto legame tra l’industria tedesca e quella italiana – specialmente nel settore dell’automotive – ha contribuito ad accelerare l’introduzione delle macchine automatizzate.

Per soddisfare pienamente le richieste dei produttori tedeschi (ma non solo), molte aziende italiane hanno dedicato cospicue risorse all’automazione, accelerando, regolarizzando e ottimizzando i processi lavorativi in svariati campi.

Al giorno d’oggi, oltre al settore automobilistico e aeronautico, in cui il ricorso ai robot ha uno storico piuttosto ampio, l’automazione industriale in Italia interessa principalmente l’elettronica, la meccanica, il packaging, l’alimentare e il farmaceutico.

Leggi anche: Robot e industria: ecco i nuovi orizzonti dell’automazione

C’è, poi, un altro ambito in cui la robotica industriale sta aiutando le aziende italiane a migliorare la produttività: la produzione di oggetti metallici.

Tra le aziende di automazione in Italia, Trebi si distingue nel settore della robotica per la fonderia

Sulla scia dei principi di ‘Industria 4.0’, tantissime aziende italiane stanno provvedendo alla riorganizzazione dei propri assetti lavorativi. Il settore della fonderia è particolarmente toccato da questa nuova rivoluzione industriale: clienti sempre più esigenti e concorrenti a basso prezzo mettono le aziende italiane nelle condizioni di dover migliorare i processi di sbavatura e finitura dei metalli non solo per incrementare la produttività, ma addirittura per evitare il crollo.

La nostra azienda, attiva da più di trent’anni nella robotica industriale per fonderia, mette a disposizione di queste realtà soluzioni efficaci per far fronte ai classici problemi che derivano dalla sbavatura manuale.

In che modo? Con la progettazione e produzione di isole per la sbavatura robotizzata.

aziende di robotica in Italia

Il nostro team di ingegneri e progettisti, pur avendo elaborato in questi anni diversi modelli base, destinati a vari tipi di lavorazione e metallo, esaminano attentamente ogni nuovo caso. Questo implica la conoscenza esatta degli spazi e delle condizioni di lavoro di ogni cliente, al fine di costruire un’isola robotizzata su misura, efficiente e performante.

Oltre a garantire esperienza, competenze e qualità, offriamo formazione alle aziende durante la fase di avviamento delle nostre macchine da sbavatura per fonderia e assistenza 24/7 anche da remoto.

Vuoi sapere come abbiamo già aiutato centinaia di fonderie non solo in Italia, ma in ogni parte del mondo? Ora lo scoprirai.

Ecco come l’automazione aiuta nei processi di finitura dei metalli

L’automazione della sbavatura e della finitura in fonderia è, attualmente, la soluzione più efficace e flessibile per i problemi che nascono in relazione a operazioni come:

  • il taglio delle materozze;
  • la carteggiatura;
  • la smerigliatura;
  • la nastratura;
  • la limatura.

Tutte queste procedure sono indispensabili per rifinire i componenti metallici creati mediante fusione e renderli commerciabili. Se sei attivo in questo settore, saprai meglio di me che affidare tali operazioni agli operai comporta problemi irrisolvibili.

La sbavatura manuale non dà modo di rispettare un tempo ciclo sempre uguale né di garantire la standardizzazione della produzione: a causa di fattori fisiologici inevitabili come la stanchezza, lo stress, il logoramento fisico o il semplice errore umano, questo metodo causa situazioni di disagio come:

  • ritardi sulle consegne;
  • sprechi di materiale;
  • pezzi difettosi;
  • rischi per i lavoratori.

Leggi anche: Braccio robotico industriale: com’è composto e dove viene usato

L’inserimento di un’isola robotizzata Trebi ha consentito ai nostri clienti di trasformare un reparto problematico come quello destinato alla finitura in quello più affidabile e sicuro della fonderia. I robot, infatti, eseguono tutte le lavorazioni sopra elencate in tempi e in modi standard, senza ritardi e senza errori, mantenendo inalterata la produttività nelle ore notturne.

Se sceglierai di fare questo passo e affidarti a noi, oltre a risolvere tutti i problemi menzionati, avrai un notevole risparmio energetico, aumenterai il livello di sicurezza all’interno della tua azienda, e potrai destinare i tuoi collaboratori a mansioni più sicure e utili.

In conclusione

L’industria italiana continua a crescere anche grazie all’automazione. Se desideri risolvere definitivamente il problema della finitura dei metalli e condurre la tua fonderia in una nuova era industriale, scegli l’esperienza e la professionalità di Trebi.

I nostri esperti sono a tua disposizione per spiegarti nel dettaglio quanti e quali vantaggi otterrai passando all’automazione dei processi di sbavatura.

Contattaci subito!